[Luna] La Rupes Recta in Alta Risoluzione

Si tratta di una formazione geologica lunare ripresa il 23 Aprile 2018 da Cologno Monzese alle 21:30 durante un raro momento di calma della turbolenza atmosferica.

Fig.1- La Rupes Recta: I dettagli più fini sono dei piccoli crateri di circa 1,5 km.

La Rupes Recta è una faglia ad andamento quasi lineare lunga circa 110 km. e si trova nella parte sud-orientale del Mare Nubium. Il nome Rupes Recta (Rupe Diritta) viene dal latino, è anche chiamata Muro Dritto o Spadino dato che all’estremità Sud è presente una piccola catena montuosa che assomiglia all’impugnatura e all’elsa di una spada. E’ la scarpata più famosa della Luna ed un obiettivo popolare per gli astrofili.

Fig.2- Comparazione di due riprese a distanza di un’ora.

Per dare un’idea di quanto influisca la turbolenza atmosferica sulla qualità delle immagini (fig.2), a destra si vede una ripresa della stessa area fatta un’ora dopo quella a sinistra. A destra i dettagli fini

sono quasi cancellati ed il contrasto è molto diminuito. Il momento di Seeing buono è durato solo una decina di minuti.
Si nota anche che in un’ora le ombre gettate dalle cime si sono sensibilmente ridotte a causa dell’alzarsi del sole sul terreno lunare.

DATI TECNICI
Telescopio:Celestron C8, Diam. 203 focale 2030 mm (f:10), con ADC (Correttore della Dispersione Atmosferica)
Montatura:iOptron iEQ45 Pro
Sensore:QHY183C (CMOS)
Ripresa:200 fotogrammi @ 40ms formato 800x600 pixel in SharpCap 3.0
Stack:Registax 6
RitoccoPaintShop pro
Autore:Maurizio Rovati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove − quattro =